Vuoi vedere ancora meglio il nostro sito? Aggiorna il tuo browser qui

Termini e condizioni di utilizzo

RSE Italia, per sopravvenute impossibilità di natura tecnica e/o gestionale, potrà in qualunque momento annullare e/o spostare gli appuntamenti in calendario. Altrettanto, l'esperienza in corso di svolgimento potrà essere sospesa e/ o annullata per qualsiasi impedimento che ne ostacoli la prosecuzione (a titolo esemplificativo: avverse condizioni meteo, guasto vetture, chiusura pista, impraticabilità  del circuito, e simili evenienze). In tali casi, al Cliente verrà offerta la medesima prestazione in altra data e/ o circuito non appena disponibili. La nuova data e/ o circuito verranno concordati di comune accordo tra Rse Italia ed il Cliente. In ogni caso, a seguito dell'eventuale annullamento della giornata prescelta, la durata del voucher in possesso del Cliente verrà automaticamente prorogata, e la sua validità sarà  quindi di 12 mesi a partire dall' evento cancellato. Per l'annullamento e/o spostamento e/ o improvvisa interruzione dell'esperienza di guida (dovuta anche a chiusura del circuito), non sarà previsto alcun rimborso ma solo il recupero della prestazione (o parte di essa) effettivamente non goduta. Il tutto, in altra giornata e/o pista fissate di comune accordo tra il cliente ed RSE Italia.
RSE Italia per proprie ragioni tecniche e/ o gestionali potrà decidere, a seconda delle date previste in calendario, di non portare in pista alcuni modelli delle proprie supercar. Al Cliente che abbia quindi selezionato una vettura non disponibile nel giorno prenotato per la guida, verrà offerto un modello equivalente o di categoria superiore (senza alcun sovrapprezzo). In tutti i casi sopraindicati il Cliente, oltre a non aver diritto ad alcun rimborso, non potrà comunque ed in nessun caso pretendere il rimborso da RSE Italia di spese quali, ad esempio, quelle sostenute per alberghi, voli, treni, ristoranti e simili, nè il rimborso del tempo perduto e/o del cosiddetto danno non patrimoniale connesso al mancato godimento del pacchetto acquistato nel giorno prefissato. In tutti i casi di recupero dell'esperienza, il pacchetto in possesso del Cliente (o la quota non goduta di esso) sarà convertito in qualsiasi altra prestazione acquistabile sul sito di RSE Italia, avendosi riguardo al valore economico del pacchetto non goduto che verrà  scomputato dal costo dell'esperienza di guida scelta in sostituzione. Il Cliente, ove scelga un pacchetto di prezzo maggiore rispetto a quello pagato, sarà tenuto a corrispondere la differenza ad RSE Italia. In caso contrario, non potrà pretendere alcun rimborso per la quota eventualmente non goduta. 
In caso di pioggia battente (o analoghe condizioni di avversità meteorologica) tali per cui il circuito venga improvvisamente chiuso dalla direzione di pista, o nel caso in cui a giudizio esclusivo di RSE Italia non sussistano le condizioni di sicurezza per la guida in autodromo, il Cliente che sia munito di "Assicurazione Pioggia", potrà recuperare l'esperienza entro 6 mesi ed alla prima data utile e successiva comunicata da RSE Italia. Viceversa, se sprovvisto di tale assicurazione, dovrà salire a bordo della vettura come copilota e completare la guida da passeggero senza diritto ad alcun rimborso. Nel caso in cui la direzione del circuito disponga l'improvvisa chiusura per maltempo, se sfornito di assicurazione pioggia, il cliente perderà  diritto ad ogni ulteriore prestazione.
Altrettanto avverrà nel caso in cui, per ragioni di maltempo, la data sia annullata in anticipo da RSE Italia o dalla direzione dell'autodromo. In ogni caso, la valutazione circa la praticabilità o impraticabilità del circuito in caso di maltempo spetta esclusivamente ad RSE Italia. L' assicurazione pioggia in nessun caso da diritto al partecipante di scegliere se presentarsi o meno in pista per presunto maltempo, o di rifiutarsi di guidare. Questa valutazione, per ragioni di sicurezza, è rimessa solo ad RSE ITALIA che, ovviamente, ha quale assoluta priorità la sicurezza dei partecipanti. L'assicurazione pioggia non scade, e vale anche per le date successive a cui sia stata eventualmente rinviata l'esperienza. RSE Italia potrà interrompere la prova in caso di negligenza e mancato ottemperamento da parte del cliente alle indicazioni impartite dal copilota. L'esperienza si considererà conclusa, e non sarà previsto nessun rimborso. Il cliente deve essere munito di patente di guida B in corso di validità.
Il cliente esonera e manleva RSE Italia da qualsiasi colpa e/o responsabilità per eventuali incidenti e danni a cose e/o da lesioni personali che egli stesso abbia eventualmente riportato nel corso della esperienza di guida, sia da pilota che da copilota, rinunciando (sia per sè che per eventuali aventi causa: ad es. eredi) a qualsiasi azione di responsabilità o risarcimento verso RSE Italia e/o dei terzi che mettano a qualsiasi titolo a disposizione le vetture impiegate per lo svolgimento dell'esperienza di guida. Il cliente esonera e manleva RSE Italia da qualsiasi colpa e/o responsabilità per eventuali incidenti e danni che, nel mentre sia stato egli stesso alla guida della vettura nel corso dell'esperienza, abbia provocato alla vettura e parti della stessa, al circuito e parti dello stesso, nonchè a terzi.
Il cliente, munito del servizio "opzione cambio data", in caso di proprio impedimento potrà spostare l'esperienza (per una volta sola) e recuperarla in altra data ed entro 6 mesi, a condizione che la disdetta sia stata comunicata a mezzo mail o fax ad RSE Italia almeno 48 ore prima del giorno prescelto per la guida. Senza l'opzione cambio data, una volta che essa sia stata fissata, il Cliente potrà spostarla esclusivamente con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto a quello prenotato. In caso contrario non potrà più spostarla e, qualora non si presenti in autodromo nel giorno previsto, perderà diritto alla erogazione della prestazione.
L'orario dell'esperienza di guida non può essere scelto dal cliente, ma verrà fissato da RSE Italia in base alla disponibilità dell' autodromo ed alle esigenze tecniche relative allo svolgimento del test drive. Qualora RSE italia rimuova dal proprio parco auto qualcuno dei modelli presenti al momento dell'acquisto del pacchetto, al cliente verrà sempre garantito l'impiego di vettura di categoria equivalente per prezzo o superiore, e di prestazioni e potenza paritaria o maggiore a quella inizialmente prescelta, senza richiedersi alcun pagamento aggiuntivo. Il cliente in nessun caso avrà diritto al rimborso nel caso di rimozione dal parco auto di una vettura prescelta in fase di acquisto, e con l'assegnazione di vettura di categoria superiore per prezzo e di potenza e prestazioni dichiaratamente maggiori dovrà ritenersi ampiamente soddisfatto senza alcuna ulteriore doglianza o pretesa.
Per guidare le vetture di RSE Italia occorre la patente B e senza alcun codice di limitazione. Non saranno ammessi alla guida, per ragioni di coperture assicurative, i clienti muniti di patenti che rechino codici di limitazione di qualsiasi genere o che prevedano in alternativa la necessità di vetture adattate ad esigenze diverse. Il tutto non per indisponibilità dell'azienda ma per ragioni di legge collegate, tra l'altro, alla mancanza di idonea copertura assicurativa.
I colori delle Supercar presenti nel sito www.rseitalia.it sono puramente indicativi. Non è assolutamente garantito il colore visibile nelle immagini e nei filtri del sito. Il cliente non avrà facoltà di richiedere un colore piuttosto che un altro e dovrà accettare la colorazione al momento disponibile in pista senza poter richiedere al personale di utilizzare un esemplare di un colore piuttosto che di un altro.
Si rende noto che, fatte salve le eccezioni di cui all'articolo 59 del D.lgs. 06.09.2005 n. 206 (Codice del Consumo) e successive modifiche ed integrazioni, il consumatore in base all'art. 52 del medesimo decreto dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali (nel caso di specie: acquisto on- line dal sito www.rseitalia.it) senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all'articolo 56, comma 2, e all'articolo 57. Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà adottare una delle modalità previste dall'articolo 54 del codice del consumo, ovvero potrà compilare ed inviare un modulo online nel caso di acquisti tramite e-commerce, oppure potrà comunicare al professionista (RSE Italia srl) con una qualsiasi altra dichiarazione esplicita (anche a mezzo email ad egli certamente riconducibile), la sua decisione di recedere dal contratto. In entrambi i casi, tale comunicazione dovrà essere inviata prima della scadenza del periodo di recesso.
RSE Italia, per sopravvenute impossibilità di natura tecnica e/o gestionale, potrà in qualunque momento annullare e/o spostare gli appuntamenti in calendario. Altrettanto, l'esperienza in corso di svolgimento potrà essere sospesa e/ o annullata per qualsiasi impedimento che ne ostacoli la prosecuzione (a titolo esemplificativo: avverse condizioni meteo, guasto vetture, chiusura pista, impraticabilità  del circuito, e simili evenienze). In tali casi, al Cliente verrà offerta la medesima prestazione in altra data e/ o circuito non appena disponibili. La nuova data e/ o circuito verranno concordati di comune accordo tra Rse Italia ed il Cliente. In ogni caso, a seguito dell'eventuale annullamento della giornata prescelta, la durata del voucher in possesso del Cliente verrà automaticamente prorogata, e la sua validità sarà  quindi di 12 mesi a partire dall' evento cancellato. Per l'annullamento e/o spostamento e/ o improvvisa interruzione dell'esperienza di guida (dovuta anche a chiusura del circuito), non sarà previsto alcun rimborso ma solo il recupero della prestazione (o parte di essa) effettivamente non goduta. Il tutto, in altra giornata e/o pista fissate di comune accordo tra il cliente ed RSE Italia.
RSE Italia per proprie ragioni tecniche e/ o gestionali potrà decidere, a seconda delle date previste in calendario, di non portare in pista alcuni modelli delle proprie supercar. Al Cliente che abbia quindi selezionato una vettura non disponibile nel giorno prenotato per la guida, verrà offerto un modello equivalente o di categoria superiore (senza alcun sovrapprezzo). In tutti i casi sopraindicati il Cliente, oltre a non aver diritto ad alcun rimborso, non potrà comunque ed in nessun caso pretendere il rimborso da RSE Italia di spese quali, ad esempio, quelle sostenute per alberghi, voli, treni, ristoranti e simili, nè il rimborso del tempo perduto e/o del cosiddetto danno non patrimoniale connesso al mancato godimento del pacchetto acquistato nel giorno prefissato. In tutti i casi di recupero dell'esperienza, il pacchetto in possesso del Cliente (o la quota non goduta di esso) sarà convertito in qualsiasi altra prestazione acquistabile sul sito di RSE Italia, avendosi riguardo al valore economico del pacchetto non goduto che verrà  scomputato dal costo dell'esperienza di guida scelta in sostituzione. Il Cliente, ove scelga un pacchetto di prezzo maggiore rispetto a quello pagato, sarà tenuto a corrispondere la differenza ad RSE Italia. In caso contrario, non potrà pretendere alcun rimborso per la quota eventualmente non goduta. 
In caso di pioggia battente (o analoghe condizioni di avversità meteorologica) tali per cui il circuito venga improvvisamente chiuso dalla direzione di pista, o nel caso in cui a giudizio esclusivo di RSE Italia non sussistano le condizioni di sicurezza per la guida in autodromo, il Cliente che sia munito di "Assicurazione Pioggia", potrà recuperare l'esperienza entro 6 mesi ed alla prima data utile e successiva comunicata da RSE Italia. Viceversa, se sprovvisto di tale assicurazione, dovrà salire a bordo della vettura come copilota e completare la guida da passeggero senza diritto ad alcun rimborso. Nel caso in cui la direzione del circuito disponga l'improvvisa chiusura per maltempo, se sfornito di assicurazione pioggia, il cliente perderà  diritto ad ogni ulteriore prestazione.
Altrettanto avverrà nel caso in cui, per ragioni di maltempo, la data sia annullata in anticipo da RSE Italia o dalla direzione dell'autodromo. In ogni caso, la valutazione circa la praticabilità o impraticabilità del circuito in caso di maltempo spetta esclusivamente ad RSE Italia. L' assicurazione pioggia in nessun caso da diritto al partecipante di scegliere se presentarsi o meno in pista per presunto maltempo, o di rifiutarsi di guidare. Questa valutazione, per ragioni di sicurezza, è rimessa solo ad RSE ITALIA che, ovviamente, ha quale assoluta priorità la sicurezza dei partecipanti. L'assicurazione pioggia non scade, e vale anche per le date successive a cui sia stata eventualmente rinviata l'esperienza. RSE Italia potrà interrompere la prova in caso di negligenza e mancato ottemperamento da parte del cliente alle indicazioni impartite dal copilota. L'esperienza si considererà conclusa, e non sarà previsto nessun rimborso. Il cliente deve essere munito di patente di guida B in corso di validità.
Il cliente esonera e manleva RSE Italia da qualsiasi colpa e/o responsabilità per eventuali incidenti e danni a cose e/o da lesioni personali che egli stesso abbia eventualmente riportato nel corso della esperienza di guida, sia da pilota che da copilota, rinunciando (sia per sè che per eventuali aventi causa: ad es. eredi) a qualsiasi azione di responsabilità o risarcimento verso RSE Italia e/o dei terzi che mettano a qualsiasi titolo a disposizione le vetture impiegate per lo svolgimento dell'esperienza di guida. Il cliente esonera e manleva RSE Italia da qualsiasi colpa e/o responsabilità per eventuali incidenti e danni che, nel mentre sia stato egli stesso alla guida della vettura nel corso dell'esperienza, abbia provocato alla vettura e parti della stessa, al circuito e parti dello stesso, nonchè a terzi.
Il cliente, munito del servizio "opzione cambio data", in caso di proprio impedimento potrà spostare l'esperienza (per una volta sola) e recuperarla in altra data ed entro 6 mesi, a condizione che la disdetta sia stata comunicata a mezzo mail o fax ad RSE Italia almeno 48 ore prima del giorno prescelto per la guida. Senza l'opzione cambio data, una volta che essa sia stata fissata, il Cliente potrà spostarla esclusivamente con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto a quello prenotato. In caso contrario non potrà più spostarla e, qualora non si presenti in autodromo nel giorno previsto, perderà diritto alla erogazione della prestazione.
L'orario dell'esperienza di guida non può essere scelto dal cliente, ma verrà fissato da RSE Italia in base alla disponibilità dell' autodromo ed alle esigenze tecniche relative allo svolgimento del test drive. Qualora RSE italia rimuova dal proprio parco auto qualcuno dei modelli presenti al momento dell'acquisto del pacchetto, al cliente verrà sempre garantito l'impiego di vettura di categoria equivalente per prezzo o superiore, e di prestazioni e potenza paritaria o maggiore a quella inizialmente prescelta, senza richiedersi alcun pagamento aggiuntivo. Il cliente in nessun caso avrà diritto al rimborso nel caso di rimozione dal parco auto di una vettura prescelta in fase di acquisto, e con l'assegnazione di vettura di categoria superiore per prezzo e di potenza e prestazioni dichiaratamente maggiori dovrà ritenersi ampiamente soddisfatto senza alcuna ulteriore doglianza o pretesa.
Per guidare le vetture di RSE Italia occorre la patente B e senza alcun codice di limitazione. Non saranno ammessi alla guida, per ragioni di coperture assicurative, i clienti muniti di patenti che rechino codici di limitazione di qualsiasi genere o che prevedano in alternativa la necessità di vetture adattate ad esigenze diverse. Il tutto non per indisponibilità dell'azienda ma per ragioni di legge collegate, tra l'altro, alla mancanza di idonea copertura assicurativa.
I colori delle Supercar presenti nel sito www.rseitalia.it sono puramente indicativi. Non è assolutamente garantito il colore visibile nelle immagini e nei filtri del sito. Il cliente non avrà facoltà di richiedere un colore piuttosto che un altro e dovrà accettare la colorazione al momento disponibile in pista senza poter richiedere al personale di utilizzare un esemplare di un colore piuttosto che di un altro.
Si rende noto che, fatte salve le eccezioni di cui all'articolo 59 del D.lgs. 06.09.2005 n. 206 (Codice del Consumo) e successive modifiche ed integrazioni, il consumatore in base all'art. 52 del medesimo decreto dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali (nel caso di specie: acquisto on- line dal sito www.rseitalia.it) senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all'articolo 56, comma 2, e all'articolo 57. Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà adottare una delle modalità previste dall'articolo 54 del codice del consumo, ovvero potrà compilare ed inviare un modulo online nel caso di acquisti tramite e-commerce, oppure potrà comunicare al professionista (RSE Italia srl) con una qualsiasi altra dichiarazione esplicita (anche a mezzo email ad egli certamente riconducibile), la sua decisione di recedere dal contratto. In entrambi i casi, tale comunicazione dovrà essere inviata prima della scadenza del periodo di recesso.